5x1000

A partire dal 2016 Poste Insieme Onlus potrà essere inserita nell’elenco dei soggetti beneficiari del 5 per mille (sostegno del volontariato e delle altre organizzazioni non lucrative di utilità sociale, delle associazioni di promozione sociale e delle associazioni e fondazioni riconosciute che operano nei settori di cui all'art. 10, c. 1, lett a), del D.Lgs. n. 460 del 1997), e pertanto potrà essere indicata dai contribuenti come destinataria finale del relativo beneficio previsto dal decreto-legge 25 marzo 2010, n. 40, convertito - con modificazioni - dalla legge 22 maggio 2010, n. 73, relativa al riparto della quota del 5 per mille dell'imposta sul reddito delle persone fisiche.


Le somme raccolte verranno in particolare destinate a:

  • attività di sviluppo e sostegno delle reti informali di volontariato promosse dai dipendenti del Gruppo Poste Italiane;
  • sostegno a progetti locali in ambiti tematici coerenti con le finalità statutarie della Fondazione, collegati a reti informali di volontariato promosse e/o partecipate dai dipendenti del Gruppo Poste Italiane;
  • costituzione ed implementazione di gruppi di mutuo aiuto autonomamente costituiti dai dipendenti del Gruppo Poste Italiane in ambito sociale.