Disegni dal fronte

29 gennaio - 3 marzo - Trieste

Disegni dal fronteIl 29 gennaio il Museo Postale e Telegrafico della Mitteleuropa di Trieste celebra il centenario della Grande Guerra inaugurando la mostra Disegni dal fronte, curata da Antonio e Adelio Paladini in collaborazione con la direzione museale. Si tratta di una raccolta di disegni - circa un centinaio - che i soldati del fronte austro-ungarico realizzarono nei rari momenti di quiete, utilizzando come supporto i cartoncini pre-stampati che l’esercito forniva per comunicare con i propri cari. I paesaggi bucolici, gli autoritratti, i volti delle persone amate riportano sulla carta quelli che erano i pensieri e le emozioni dei soldati e attraverso i quali essi evadevano per un momento dalla realtà di violenza e morte. Pezzi unici e originali, che ci parlano di ragazzi che dalla pubertà vennero scaraventati negli orrori della guerra e costretti a combattere - e spesso a morire - per un nemico che solo il colore dell’uniforme rendeva tale.
Dopo l’inaugurazione della mostra sarà possibile partecipare - nella Sala Consiglio del Palazzo delle Poste - alla conferenza Ritorno in Galizia 2014:  un racconto per immagini del viaggio di studio fatto dallo storico Roberto Todero dal 29 settembre al 5 ottobre 2014 nei luoghi dell’ex Galizia Austriaca (attuale Polonia), che ha portato al ritrovamento delle lapidi di alcuni fanti triestini partiti per la Galizia il 28 luglio del 1914.

Sede: Piazza Vittorio Veneto, 1 - Trieste
Contatti: 040/6764293
Email: simonchi@posteitaliane.it