Biografie Leadership Team

Paolo Bruschi, nato a Codigoro (FE) nel 1955, da giugno 2016 è Vice Direttore Generale con la responsabilità della funzione Risorse Umane, Relazioni Esterne e Servizi cui riportano le funzioni Risorse Umane e Organizzazione, Immobiliare, Comunicazione, Relazioni Istituzionali e Tutela Aziendale, nonché responsabile dei Progetti di Sviluppo del Territorio e Rightsizing Organizzativo. A inizio 2015 entra nel Gruppo con la responsabilità prima della Segreteria Tecnica di Gruppo e delle Relazioni Esterne e, da giugno, anche di Tutela Aziendale. Fondatore della società di comunicazione Segest di Ferrara, primaria azienda nazionale di comunicazione, ha curato, tra gli altri, i progetti di comunicazione di Autostrade per l'Italia, Enel, Gruppo Hera, Adriatic LNG, TAP. È stato consulente della regione Emilia-Romagna, di Fininvest Comunicazione, di Omnitel, di Publitalia, di Standa, nonché Presidente provinciale ARCI e componente della Segreteria Nazionale ARCI NOVA. Attualmente è Presidente della Fondazione Global Cyber Security Center e Consigliere della Fondazione Poste Insieme Onlus.

Manlio Caporali, nato a Roma nel 1952, laureato in Economia e Commercio presso l'Università "La Sapienza" di Roma, dal 2007 è Responsabile della Funzione Acquisti. Inizia la sua carriera professionale nel 1981 in SIP, poi Telecom Italia S.p.A., ricoprendo diversi incarichi nell'area acquisti. Nel 2002 entra nel Gruppo Poste Italiane e assume la responsabilità prima della Funzione Acquisti Tecnologici e Servizi e poi di quella Acquisti Tecnologici e di Logistica.

Paolo Casati, nato a Milano nel 1968, laureato in Economia Aziendale presso l'Università Commerciale "L. Bocconi" di Milano, è responsabile della funzione Controllo Interno. Inizia la sua carriera professionale come libero professionista passando, nel 1995, nel Gruppo Edison, dove ricopre diversi ruoli tra cui Internal Audit Manager in Tecnimont e, successivamente, responsabile Amministrazione, Finanza e Controllo in Edison Energie Speciali. Nel 2000 entra a far parte di KPMG – Corporate Governance Service come consulente per le tematiche di risk management e internal audit. Approda in Poste Italiane nel 2003, ricoprendo diversi incarichi nell'area Controllo Interno e Risorse Umane.

Giuseppe Dallona, nato a Trento nel 1962, da febbraio 2015, è responsabile dei Sistemi Informativi. Inizia la sua carriera nell'ambito dell'Information Technology nel 1984 operando in società internazionali di IT e di management consulting tra cui Arthur Andersen e Ernst & Young. Nel 1994 nel Gruppo Banca Intesa assume il ruolo di Software Engineering Manager e, successivamente, di responsabile dei Sistemi Informativi di Governo. Nel settembre 2001 entra nel Gruppo UBI Banca con il ruolo di Responsabile IT in UBI Sistemi e Servizi, di cui, nel 2005, diventa Direttore Generale e CIO; è inoltre consigliere di amministrazione di SIA. A febbraio 2015 entra nel Gruppo. Attualmente, è anche Amministratore Delegato di Postecom.

Maria Bianca Farina, nata a Roma nel 1941, laureata in Economia e Commercio presso l'Università "La Sapienza" di Roma, Revisore ufficiale dei conti e Commendatore della Repubblica Italiana, da dicembre 2015 è responsabile della funzione Risparmio Gestito e Servizi Assicurativi. Inizia la sua carriera professionale in INA - Istituto Nazionale delle Assicurazioni S.p.A., dove diviene Vice Direttore Generale di INA e Assitalia. Nel 2004 entra nel Gruppo Poste Italiane come Direttore Generale di Poste Vita e nel 2007 diventa Amministratore Delegato di Poste Vita e Poste Assicura. Attualmente è anche Presidente di BancoPosta Fondi SGR, di Europa Gestioni Immobiliari, di Poste Welfare Servizi S.r.l.. Nominata Presidente di Ania a dicembre 2015, nel giugno 2016 le è stata conferita l'onorificenza di Cavaliere dell'Ordine al Merito del Lavoro.

Luigi Ferraris, nato a Legnano (MI) nel 1962, laureato in Economia e Commercio presso l'Università di Genova, da febbraio 2015 è Chief Financial Officer del Gruppo Poste. Ha iniziato la sua carriera in PriceWaterhouse Coopers nel settore auditing, per poi passare a ricoprire diverse posizioni manageriali in primarie aziende industriali internazionali quali Augusta Piaggio VE e Sasib Beverage. Nel 1996 passa al Gruppo Finmeccanica, con l'incarico di Controller Europa di Elsag Bailey Process Automation e, successivamente, di CFO di Elsacom. Nell'ottobre 1999 entra a far parte del Gruppo Enel, dove ricopre varie posizioni nell'ambito del gruppo tra cui quella di CFO di Eurogen Elettrogen Interpower, Amministratore unico e Presidente con delega di Enel Servizi, CFO del Gruppo Enel, Presidente di Enel Green Power, Presidente con delega di Enel.factor, responsabile dell'area America Latina e CEO di Enersis S.A.. Sempre all'interno del gruppo Enel, è stato inoltre Consigliere di Amministrazione di numerose aziende del gruppo. E' stato Consigliere di Amministrazione non esecutivo di Banca del Mezzogiorno – Mediocredito Centrale ed è Consigliere indipendente di Erg S.p.A.

Roberto Giacchi, nato a Torino nel 1968, laureato in Economia presso l'Università "La Sapienza" di Roma, completa il servizio militare come Ufficiale dell'Arma dei Carabinieri e successivamente si specializza in Finance e General Management alla Harvard University e alla London Business School. Inizia la sua carriera professionale nel 1994 in KPMG e la prosegue, nel 1998, nel Gruppo Telecom Italia e, dal 1999, in Bain & Company dove viene promosso partner nel 2005. Nel 2007 entra nel Gruppo come Amministratore Delegato e Direttore Generale di PosteMobile. Nel 2014 acquisisce la responsabilità della funzione Posta, Comunicazione e Logistica, cui riportano le società Mistral Air, Gruppo Postel e Gruppo SDA Express Courier. Dal 2016 è responsabile della funzione Mercato Business e Pubblica Amministrazione.

Angela Francesca Giannone, nata ad Agropoli (SA) nel  1975, laureata in Economia e Commercio da settembre 2015 è in Poste Italiane. È Assistente Esecutivo dell'Amministratore Delegato e Direttore Generale. Nel 1999 inizia la sua carriera professionale in Banca di Roma nell'Area Sviluppo Commerciale. Nel 2002 nel Gruppo bancario Capitalia a supporto dell'Amministratore Delegato; nel 2004 assume la responsabilità dello Staff Tecnico dell'Amministratore Delegato e nel 2006 la responsabilità della funzione Organizzazione del Gruppo. Nel 2007 entra a far parte del Gruppo Sator, con il ruolo di responsabile dell'Organizzazione e Risorse Umane della capogruppo, di responsabile dell'Area Amministrazione di Sator Immobiliare SGR SpA, nonché di Consigliere di Amministrazione di Banca Profilo S.p.A., e di Presidente del Consiglio di Amministrazione di Arepo BP S.p.A., capogruppo del Gruppo bancario Banca Profilo.

Pasquale Marchese, nato a Pescara nel 1961, laureato in Ingegneria Civile Edile, da giugno 2016 è Vice Direttore Generale nonché responsabile della funzione Mercato Privati dal 2008. È inoltre responsabile delle iniziative progettuali Customer Operations e Integrazione del Back Office Finanziario. Ha iniziato la sua carriera in Poste Italiane nel 1988, maturando diverse esperienze in ambito territoriale. Ha ricoperto ruoli di responsabilità quali Direttore di Filiale e Country Manager dell'area Centro Nord, Lombardia e Centro. Attualmente è anche Presidente di Poste Tutela e Consigliere di Poste Vita.

Bianca Maria Martinelli, nata a Roma nel 1961, laureata in Economia e Commercio, dottore Commercialista con un MBA alla Bocconi, da giugno 2014 è in Poste Italiane. Attualmente, è Responsabile della funzione Affari Regolamentari e Rapporti con le Authority. Matura una pluriennale esperienza, in Italia e all'estero, nel settore delle Comunicazioni (mobili, fisse, internet e media), con competenze specifiche in regolazione, affari legali e istituzionali, privacy e diritto antitrust, tutela del consumatore e Corporate Responsibility. Inizia la sua attività come responsabile Amministrazione e Controllo nella Società Immobiliare Sas a Roma e nel 1988 entra nel Gruppo Fininvest, prima nella Direzione estero del Gruppo e poi nella Direzione Affari Regolatori e Legali di R.T.I.. Nel 1995 arriva in Omnitel Pronto Italia - ora Vodafone - dove ricopre anche la posizione di Direttore Affari Pubblici e Legali. Ha fatto parte del Comitato Esecutivo, del Consiglio di Amministrazione di Vodafone Omnitel NV e, dal 2012, ha guidato le attività europee in materia di tutela del consumatore e trasparenza delle informazioni per Vodafone Group. Attualmente è anche membro del Consiglio di Amministrazione e del Comitato Controllo e Rischi di Brembo S.p.A. e del Consiglio di Amministrazione di Poste Vita. È inoltre consigliere della Fondazione Poste Insieme Onlus.

Antonio Nervi, nato a Roma nel 1954, laureato in Economia e Commercio presso l'Università "La Sapienza" di Roma, da novembre 2014 è Responsabile della Funzione Coordinamento Gestione Investimenti. Inizia la sua carriera professionale nel 1980 nel Gruppo COFIRI, diventando, nel 1992, Direttore Generale e, successivamente, Amministratore Delegato della COFIRI SIM S.p.A.. Nel 2004 entra a far parte del Gruppo Poste Italiane come Responsabile della Funzione Finanza. Attualmente è anche Consigliere di Amministrazione di Poste Vita, Poste Assicura, Anima Holding e Anima SGR.

Barbara Poggiali, nata a Milano nel 1963, laureata e PhD in Ingegneria al Massachusetts Institute of Technology (U.S.A.), da settembre 2014 è in Poste Italiane come Responsabile della Funzione Marketing Strategico, cui riportano anche le società Poste Mobile e il Consorzio per i Servizi di Telefonia Mobile. Inizia l'attività professionale in management consulting, prima in McKinsey e poi in Bain & Co. Nel 1995 lavora allo startup di Omnitel (ora Vodafone Italia), poi a quello del consorzio Dix.it, seguita da eBiscom (ora Fastweb) con la carica di Direttore Generale. Dopo una breve esperienza in Telecom Italia, lavora in Cable and Wireless a Londra come Direttore Centrale della Telefonia Mobile, poi in RCS MediaGroup, inizialmente in qualità di Chief Development Officer e poi come Amministratore Delegato e Direttore Generale di Dada S.p.A.. Già partner di Earlybird Italia e Vice Presidente e membro del comitato esecutivo dell'Università "Luiss-Guido Carli", ricopre oggi la carica di Amministratore indipendente di Falck Renewables, ASTM, Snai, Sia, dell'Università Bocconi e del Museo della Scienza e della Tecnologia di Milano. Attualmente è anche Presidente di PosteMobile e Consigliere della Fondazione Poste Insieme Onlus e di BancoPostaFondi SGR.

Massimo Rosini, nato a Napoli nel 1962, laureato in Ingegneria Aeronautica presso l'Università di Napoli, da aprile 2016 è responsabile della funzione Posta, Comunicazione e Logistica cui riportano le società Mistral Air, Gruppo Postel, Gruppo SDA Express Courier e Consorzio Logistica Pacchi. Nel 1990 inizia la sua carriera professionale in Fiat Auto nell'ambito del manufacturing, inizialmente con responsabilità in ambito Servizi Tecnologici e, in seguito, direttamente di linee produttive. Nel 1999 entra in Indesit nell'area del manufacturing con incarichi crescenti, sino ad essere nominato nel 2004 Chief Technical Officer assumendo la gestione di tutte le operations; nel 2011 gli viene affidata la responsabilità della Business Unit Home Care; nel 2013, diventa Chief Operating Officer con la responsabilità di manufacturing, marketing di prodotto, sviluppo, acquisti e logistica. Da febbraio 2015 assume la responsabilità di Direttore Generale dell'Ilva.

Anna Pia Sassano, nata a Ceprano nel 1954, laureata in Fisica Nucleare presso l'Università "La Sapienza" di Roma, da febbraio 2015 è responsabile della funzione Architetture Digitali e Servizi per la Pubblica Amministrazione. La sua esperienza ultratrentennale in ambito ICT nasce nel Gruppo Database (partecipata INA-Assitalia) e si consolida nel Gruppo Telecom ricoprendo ruoli di responsabilità dirigenziale sempre crescenti. Dopo un transito come partner della Convergent Technologies Partners (CTP) approda all'Agenzia delle Entrate dove, come responsabile del Settore Processi e Sistemi ICT, cura tra l'altro la distribuzione delle tessere sanitarie con microchip, la realizzazione del sistema di monitoraggio della spesa sanitaria e l'avvio della fatturazione elettronica nella Pubblica Amministrazione. Dal 2013, con decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri, è uno dei 12 membri della task force sull'Agenda Digitale fino al momento in cui, a giugno 2014, entra in Poste Italiane per assumere inizialmente la responsabilità della funzione Coordinamento IT di Gruppo in modo da favorirne la riorganizzazione. Attualmente è anche Consigliere di Postel.

Marco Siracusano, nato a Napoli nel 1962, laureato in Giurisprudenza presso l'Università degli Studi di Napoli "Federico II", da agosto 2014 è Responsabile BancoPosta. Matura un'esperienza quasi trentennale nel settore bancario, iniziando la sua carriera professionale nel 1987 in Citibank Italia e poi successivamente ricoprendo diversi incarichi di responsabilità presso grandi gruppi bancari e finanziari quali: Banco Ambrosiano Veneto, Europay International S.A. (oggi MasterCard Europe S.A.), Poste Italiane, UniCredit Group e Intesa Sanpaolo. Attualmente ricopre anche il ruolo di Advisory Board Member di MasterCard Europe S.A. e di consigliere di Assofin. È consigliere di amministrazione di Banca del Mezzogiorno – Mediocredito Centrale.